giovedì 3 agosto 2017

Est! Est!! Est!!! di Montefiascone DOC. Il ruolo del Consorzio tra competitività di mercato e sviluppo territoriale. Il convegno a Montefiascone

“Il ruolo del Consorzio dell’Est!Est!!Est!!! Tra competitività di mercato e sviluppo territoriale”, è il tema del convegno che si terrà venerdì 4 agosto 2017, alle ore 18.00 presso piazzale Frigo a Montefiascone.


Un vino che è leggenda, quello di Montefiascone. Est!Est!!Est!!! E che leggenda sia! Si perché anche le leggende fanno grande un territorio e i suoi prodotti, specialmente quando a vivificarle in questo caso, sono una crescita costante in qualità e la forza di tre vitigni storici quali Trebbiano, Malvasia e Roscetto che insieme rendono questo vino unico nel suo genere e anima di un territorio in cui la vite dimora dai tempi degli Etruschi.


Era il 3 marzo del 1966 quando l’Est!Est!!Est!!! di Montefiascone otteneva la DOC, e si poneva come secondo vino italiano a raggiungere l’ambito risultato. Di tempo ne è passato e di strada, nel bene e nel male, ne è stata fatta. Oggi a distanza di oltre mezzo secolo, è il neonato Consorzio di Tutela a porsi l'obiettivo di traghettare questo vino alle soglie del futuro. Si perché come tenne a precisare Mario Trapè - direttore della Cantina cooperativa di Montefiascone in occasione della conferenza dell'agosto 2015, dove veniva annunciata la nascita del consorzio - "ogni vino importante deve avere un Consorzio alle spalle che svolga le giuste attività di vigilanza, promozione e tutela."

E proprio in tal senso che l’incontro, nell'ambito della Fiera del Vino di Montefiascone, viene in qualche modo a decifrare quello che è il ruolo di un consorzio tra competitività di mercato e sviluppo territoriale. Ma veniamo al dettaglio del programma.

Alle ore 18:00 ci sarà la presentazione del consorzio di tutela dell’est!est!!est!!! con il direttore del consorzio Mario Trapè. Alle 18:15 la parola andrà al giornalista del Gambero Rosso Marco Sabellico che parlerà di consumi e gusti e dell’evoluzione riguardo il consumo del vino negli anni. Alle 18:30 il dirigente ARSIAI Claudio Di Giovannantonio parlerà invece di tutela nella filiera della produzione Vitivinicola e vigilanza per la qualità della produzione.

Seguirà alle 18:45 la case history di un altro consorzio, quello del Nobile di Montepulciano, con il Direttore Paolo Solini che appunto testimonierà questa realtà affermata in campo internazionale. Alle 19:00 il direttore regionale dell’agricoltura e sviluppo rurale Giovanni Carlo Lattanzi parlerà del PSR il programma di sviluppo rurale 2014-2020, importante strumento per l’economia regionale.

Concluderà i lavori alle 19:15 l’imprenditore ed enologo di fama internazionale Riccardo Cotarella che parlerà di DOC attuali, sviluppi futuri e disciplinare dell’est!est!!est!!!

A moderare l’incontro sarà la referente della pro-loco nonchè esperta di vini Fabiana Merlo. Al termine degustazione dei vini del consorzio di tutela dell’est!est!!est!!! e prodotti locali.

Attualmente fanno parte del Consorzio la Cantina di Montefiascone, Cantina Falesco, Cantina Mazziotti, Cantina Vittorio Puri, Cantina Stefanoni, Cantina Bigi e Cantina Leonardi: tutti insieme, in un percorso comune, per centrare l’obiettivo della valorizzazione e della protezione del patrimonio della Doc.

L'invito, da parte della pro-loco di Montefiascone, organizzatrice dell'evento, è esteso a tutti i cittadini ed enoappassionati.